Cosa si può fare con WhatsApp Business

Cosa si può fare con WhatsApp Business

Come puoi immaginare, WhatsApp è la app di messaggistica più usata in Italia. È comoda, diretta, veloce e mette da parte una volta per tutte gli SMS tradizionali. Questo perché si tratta di una applicazione che offre molte funzionalità che vanno ben oltre il semplice messaggio inviato dal telefono. Anche le aziende si sono accorte dei vantaggi che può garantire questa app. Per rispondere alle loro esigenze è nata la versione business. Ma cosa si può fare con WhatsApp Business? Si può chattare con clienti, fornitori e non solo.

Chiaramente, però, le funzionalità non finiscono qui. Andiamo a scoprire le principali e i relativi vantaggi per le realtà aziendali e i professionisti che usano questa applicazione.

Le caratteristiche di WhatsApp Business

Non sono poche le differenze tra la versione base dell’app e quella per le aziende. Infatti, lo strumento è ricco di funzionalità aggiuntive, dalla creazione del profilo all’invio dei messaggi. Nel caso del profilo, ad esempio, si può anche inserire l’indirizzo dell’azienda, che potrà essere visualizzato dagli utenti su Google Maps. Si possono altresì riportare l’indirizzo email, il sito web e gli orari di apertura.

cosa si può fare con WhatsApp Business

Sempre parlando di cosa si può fare con WhatsApp Business, è utile dire che l’applicazione consente di impostare un messaggio di benvenuto automatico. Esso può essere inviato ai nuovi contatti, alle persone che scrivono di nuovo dopo tanto tempo e/o a determinati contatti selezionati manualmente. Come tutte le migliori risorse per la messaggistica, con WhatsApp Business si può impostare il messaggio automatico in caso di assenza, da inviare durante le ferie e/o negli orari di chiusura.

In generale, l’app consente di creare risposte rapide per poi usarle al bisogno, e permette inoltre di:

  • Controllare le statistiche dei messaggi (il numero di inviati, consegnati, letti e anche ricevuti).
  • Creare gruppi, catalogare ed etichettare contatti.
  • Inviare messaggi promozionali agli utenti.
  • Offrire un’ottima assistenza clienti.

Cosa si può fare con WhatsApp? Marketing!

Leggendo il paragrafo precedente avrai di certo compreso una cosa: con WhatsApp Business puoi ottimizzare le tue strategie di marketing. Infatti puoi usarlo per comunicare con i clienti, garantendo un servizio di assistenza rapido e tempestivo che genera fiducia e trasmette professionalità e affidabilità. Potrai utilizzarlo per dare informazioni ai tuoi utenti, per proporre offerte esclusive, per far conoscere nuovi prodotti e/o servizi, per proporre abbonamenti e acquisti, per richiedere di effettuare una prenotazione…

Naturalmente, se vuoi che questo strumento possa davvero aiutarti a semplificare le comunicazioni e al tempo stesso ad aumentare i risultati delle tue strategie di marketing, dovrai impegnarti al meglio. Ora che sai cosa si può fare con WhatsApp Business, dovrai dunque cominciare ad usarlo con una maggiore attenzione.

Alcuni consigli per te

Il primo suggerimento è quello di evitare di usare un linguaggio con chi ti scrive e di cercare di trasmettere sempre un senso di esclusività e importanza ad ogni potenziale cliente. Sarà importante essere veloci nelle risposte, e quindi sfruttare al meglio le risposte rapide. Sarà inoltre opportuno catalogare bene contatti e chat, in modo da agevolare il lavoro, ma anche lavorare per acquisire contatti. Offrire la possibilità di contattarti su WhatsApp, direttamente dal sito o da Facebook, è un metodo efficace per accumulare contatti.

Se ti chiedi ancora cosa si può fare con WhatsApp Business, ti consigliamo inoltre di usarlo spesso per inviare offerte speciali a nuovi e vecchi clienti. Puoi inoltre offrire degli sconti a tutti coloro che decideranno di iscriversi alla tua lista di contatti o che ti contatteranno per la prima volta tramite l’app. Utilizza l’applicazione anche per avviare contest, concorsi e giochi, per offrire esperienze personalizzate e per le prenotazioni. Sfruttalo altresì per richiedere feedback, per fare sondaggi periodici oppure ricerche specifiche sulle abitudini e preferenze della clientela. Le tue strategie di marketing ne gioveranno!

WhatsApp Business per gli e-commerce

Questa applicazione è ottima anche per chi ha un e-commerce. Infatti consente di creare un catalogo prodotti. In pratica offre la possibilità di realizzare una vetrina sull’app, che il cliente potrà visualizzare in pochi tap. Quando deciderà di effettuare un acquisto, verrà reindirizzato automaticamente all’e-commerce. Quindi cosa si può fare con WhatsApp Business per promuovere il proprio negozio digitale? Si può creare un catalogo con:

  • immagini,
  • descrizione,
  • prezzo,
  • link per andare alla relativa pagina prodotto presente sull’e-commerce.

Ovviamente, anche in questa eventualità, si può usare l’app per offrire un funzionale servizio clienti e per ottimizzare i risultati delle attività di marketing.

Cosa si può fare con WhatsApp Business? Adesso lo sai!

Ora che hai capito esattamente cosa si può fare con WhatsApp Business, non ti resta altro da fare che cominciarlo a sfruttare a favore della tua attività. Se hai bisogno di un aiuto per sfruttarlo al meglio per le tue strategie di marketing, chiedi pure al nostro staff. Ti aspettiamo per aiutarti a far crescere il tuo brand e per portare il tuo business al livello successivo!

Condividi l'articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo mail non sarà pubblicato. L'email ed il nome sono obbligatori.