Caso N° 1

Cliente: Sante Vassallo
🧲Settore: Medico/Dentistico
📍Zona: Sud Italia
🎯Obiettivo: Acquisire nominativi

📣𝐂𝐨𝐬𝐚 𝐡𝐚 𝐟𝐚𝐭𝐭𝐨 𝐃𝐍𝐀 𝐂𝐫𝐞𝐚𝐭𝐢𝐯𝐞: Abbiamo valorizzato le numerose video recensioni fatte direttamente dal titolare. L’utente, che sui social si trova ad approfondire la video intervista, viene reindirizzato ad una pagina web che rimanda alle offerte del mese.
Le campagne social si occupano di attrarre i clienti in target e le pagine web hanno fanno in modo di convertire il visitatore in reale contatto.

Caso N° 2

Cliente: Giuseppe Zannone
🧲Settore: Tricologia
📍Zona: Napoli e provincia
🎯Obiettivo: Acquisire nominativi e lanciare un nuovo prodotto

📣Cosa ha fatto DNA Creative: Una volta capiti gli obiettivi del cliente abbiamo deciso di strutturare una guida PDF da regalare agli utenti che si iscrivevano attraverso la nostra landing; così facendo siamo risusciti a creare una cospicua lista contatti su cui fare successivamente attività di marketing.
Subito dopo aver inserito la propria email offrivamo loro, tramite un’offerta molto accattivante, la possibilità di acquistare uno shampoo e successivamente la possibilità di prenotare una visita gratuita.

Caso N° 3

Cliente: Marcello Paone
🧲Settore: Autonoleggio
📍Zona: Milano e provincia
🎯Obiettivo: Acquisire nominativi

📣Cosa ha fatto DNA Creative: Abbiamo valorizzato le numerose video recensioni fatte direttamente dal titolare. L’utente, che sui social si trova ad approfondire la video intervista, viene reindirizzato ad una pagina web che rimanda alle offerte del mese.
Le campagne social si occupano di attrarre i clienti in target e le pagine web hanno fanno in modo di convertire il visitatore in reale contatto.

Caso N° 4

Cliente: Fabio Carducci
🧲Settore: Autonoleggio
📍Zona: Bologna e provincia
🎯Obiettivo: Acquisire nominativi

📣Cosa ha fatto DNA Creative: Una volta capito il posizionamento dell’azienda abbiamo strutturato dei micro servizi che hanno portato l’utente tipo a conoscere e fidarsi dell’azienda senza aver ancora acquistato il prodotto principale.
Così facendo abbiamo pareggiato immediatamente i costi pubblicitari e una percentuale dei contatti acquisiti ha convertito al 100% e alcuni continuano a farlo.